Assistenza Whatsapp
Farina di Piselli verdi, biologica...

Farina di Piselli verdi, biologica 400 gr - Molino Agostini

Come altre farine di legumi anche quella di piselli è ricercata per l'alto contenuto proteico e un indice glicemico più basso rispetto alle comuni farine di cereali. Inoltre non contiene glutine.

  • Ingredienti: Farina di piselli verdi
  • Coltivazione: prodotto da coltivazione biologica;
  • Confezione da: 400 gr
  • Origine: agricoltura non UE
Non disponibile
4,00 €
Tasse incluse

 Voti e valutazione clienti
Nessun cliente ha lasciato una valutazione
.
 

Descrizione

FARINA_PISELLI

Come si usa

Ecco alcuni consigli utili per utilizzare la farina di piselli verdi biologica in cucina:

  • in sostituzione di tutta, o di una parte di farina di cereali nelle ricette dolci o salate;
  • come addensante per zuppe, minestroni, vellutate e ripieni, basta aggiungerne 1 cucchiaio ai composti;

Allergeni

Potrebbe contenere tracce di glutine, soia, semi di sesamo e lupino.
ATTENZIONE, ALLERGENE NON RIPORTATO IN ETICHETTA: SENAPE. Come da recente comunicazione inviataci dal Molino Agostini vi informiamo che non si può escludere la presenza del suddetto allergene.

Confezione

Confezionato in una confezione con atmosfera modificata

I piselli sono alimenti di origine vegetale appartenenti al gruppo dei legumi. Vengono prodotti dalla pianta Pisum sativum, comunemente detta pisello, di cui costituiscono i semi; questa pianta erbacea annuale appartiene alla famiglia delle Leguminose, la stessa dei fagioli, dei lupini, delle fave, dei ceci, ecc.

La farina di piselli verdi si ottiene dalla macinazione a pietra del seme essiccato e decorticato.

Proprietà nutrizionali

La farina di piselli ha un apporto calorico pari a 330 Kcal per 100g, con un contenuto proteico di circa il 25%, 60% di carboidrati, 1,5% grassi e il resto fibre. Per quanto riguarda il contenuto vitaminico, nei piselli sono presenti soprattutto vitamina B1, PP, A e C, mentre tra i sali minerali troviamo soprattutto potassio, fosforo e ferro.

La farina di piselli è considerata ottima per le capacità ipocolesterolemizzanti, il suo bassissimo impatto glicemico, ottimo regolatore dell'attività intestinale e per la capacità probiotica dato l'alto apporto di fibre.

Infine va evidenziato che trattandosi di un legume, i piselli non contengono glutine e possono essere tranquillamente consumati anche da soggetti intolleranti o sensibili a questa proteina.

Utilizzi in cucina

La destinazione culinaria “tradizionale” della farina di piselli è la preparazione delle zuppe, ma oggi è sempre più coinvolta nella formulazione di pane e analoghi (in misura del 10-30% con la farina di frumento), alimenti per vegetariani e vegani e zuppe di carne e piselli.

Per la preparazione di prodotti da forno, come pane, plumcake, o focaccie, la farina di piselli può essere utilizzata come unica farina, in combinazione con l'albume e degli addensanti naturali che, in assenza del glutine, andranno a fungere da legante, come la cuticola di psillio, o la farina di semi di carruba.

Note

I consigli dispensati NON SONO IN ALCUN MODO DA RITENERSI DI VALORE MEDICO/PRESCRITTIVO. Le informazioni fornite sono a scopo puramente divulgativo e informativo, pertanto non intendono in alcun modo sostituirsi a consigli medici. In presenza di patologie occorre sempre consultare il proprio medico.

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno anche comprato:

 Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Informativa
Cuoregreen.it o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie per un'esperienza di navigazione migliore.